Domande frequenti - Calc

From The Document Foundation Wiki
< Faq‎ | Calc
Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page Faq/Calc/146 and the translation is 100% complete.

Other languages:
čeština • ‎dansk • ‎English • ‎français • ‎italiano • ‎русский


Applicare la formattazione condizionale alle celle adiacenti non è così complicato come potrebbe sembrare.

Primo esempio

Screenshot

Evidenzare gli studenti con brutti voti:

  1. per prima cosa selezionate le celle con i nomi degli studenti;
  2. aprite la finestra di dialogo della formattazione condizionale Formato ▸ Condizionale ▸ Gestisci;
  3. premete il pulsante Aggiungi;
  4. nel primo menu a discesa selezionate la formula è e digitate B1<4;
  5. selezionate lo stile appropriato ed avrete finito.

Fate attenzione che in questi casi il simbolo $ ha lo stesso ruolo che svolge nelle celle normali.

Esempio con una scadenza

Immaginate che i vostri studenti debbano completare i compiti per casa entro le ore 18:00 del 4 maggio. Volete evidenziare i nomi di coloro che non rispettano la scadenza.

  1. selezionate le celle con i nomi degli studenti;
  2. aprite la finestra di dialogo della formattazione condizionale Formato ▸ Condizionale ▸ Gestisci;
  3. premete il pulsante Aggiungi;
  4. nel primo menu a discesa selezionate la formula è e digitate B1>=(DATA(2020;5;4)+ORARIO(18;0;0));
  5. selezionate lo stile appropriato ed avrete finito.

Un approccio alternativo potrebbe essere quello di inserire la scadenza in un'alta cella, la formula sarebbe più semplice e diventerebbe facile spostare la scadenza.

  • inserite il valore della scadenza nella cella D1. (D1=04.05.2020 18:00:00);
  • digitare la semplice formula: B1>=D$1