QA/Bugzilla/Fields/Status/RESOLVED

From The Document Foundation Wiki
< QA‎ | Bugzilla‎ | Fields‎ | Status
Jump to navigation Jump to search
This page is a translated version of the page QA/Bugzilla/Fields/Status/RESOLVED and the translation is 100% complete.
Other languages:
English • ‎italiano • ‎čeština • ‎русский

Scopo di questa pagina

Questa pagina riguarda lo stato RESOLVED del campo Status in Bugzilla. È dedicato a spiegare e chiarire lo scopo dei molteplici stati RESOLVED, nonché a descrivere i passaggi che il QA può/prenderà nell'affrontare i bug RESOLVED.

Il significato di RESOLVED

Ci sono diversi sottostati per RESOLVED:

FIXED

Questo bug è stato corretto da un particolare aggiornamento. Dovrebbero esserci uno o più tag target:<LO version X.y.z> nella lavagna, ognuno dei quali indica una versione/ramo di LibreOffice in cui sarà incluso questo aggiornamento.

Esempi:

  • 'Blue 1' è impostato sullo stesso colore di 'Sky Blue 1' - tdf#86511
    • Lavagna: target:4.5.0 target:4.4.0.0.beta2

Se non sapete quale aggiornamento ha corretto un bug -- usate invece RESOLVED WORKSFORME.

INVALID

Qualcosa in questa segnalazione di bug non è valida o non viene calcolata. Ad esempio, se qualcuno invia un rapporto come questo, lo risolveremo come INVALID:

 Sono un tricheco
 
 Sono un tricheco e penso che tutti dovrebbero saperlo. I passaggi di riproduzione stanno mangiando pesce.

In precedenza, usavamo lo stato RESOLVED INVALID come un catch-all per varie famiglie di bug, inclusi bug che erano rimasti nello stato NEEDINFO per oltre sei mesi e che volevamo mettere da parte. Ora abbiamo lo stato #INSUFFICIENTDATA che si adatta meglio a quelle categorie di bug.

WONTFIX

Questo potrebbe essere un bug, ma non abbiamo intenzione di risolverlo per qualche motivo (che di solito è dettagliato in un commento quando il bug viene risolto come WONTFIX). Esempi inclusi:

  • Un bug che non riguarda nessun utente reale

DUPLICATE

Questo bug è un duplicato di un altro bug già presente nel sistema

WORKSFORME

In stenografia, WORKSFORME è scritto "WFM".

Qualcuno in QA ha testato questo bug e non è in grado di riprodurlo utilizzando i passaggi forniti e/o i documenti di prova.

Stesso ambiente di riproduzione

Se avete lo stesso ambiente del segnalatore di bug (ad esempio stesso sistema operativo, stessa versione di LibreOffice), ci sentiamo molto più sicuri nel contrassegnare un bug come WFM. Se non avete lo stesso ambiente (ad esempio la stessa versione LO, ma sono su Windows e voi siete su macOS), verificate se qualcuno nel canale QA/IRC ha lo stesso ambiente e può ricontrollare il vostro lavoro.

Risolto in una versione più recente

Se un bug viene corretto in master ma non in Fresh, o in Fresh, ma non in Still, il bug viene considerato risolto e quindi contrassegneremo il bug come WFM.

Esempi:

  • tdf#74300 - Base:Database "La casella "Posizione e dimensione" non si disegna, ma mostra invece cosa c'è sotto
  • tdf#79289 - FILEOPEN: Le forme DOCX si trasformano in cornici e riempiono lo sfondo non mantenuto

Se sappiamo quale commit ha risolto il problema, va bene chiedere all'autore (sviluppatore) se è possibile eseguire il backport della correzione. Se non sappiamo quale commit ha corretto il bug, dobbiamo scoprirlo. Possiamo aggiungere la parola chiave bibisectRequest e l'input alla lavagna backportRequest:<active branch(es)>. Questo indicherà che dobbiamo fare un "inverso" bibisect (per capire quando il bug è stato risolto, invece di quando il bug è stato introdotto :-)

Esempio di lavagna:

 backportRequest:4.2 backportRequest:4.3

NOTA: prima di eseguire la richiesta di aiuto di uno sviluppatore, provate a eseguire voi stessi il lavoro Bibisect per individuare quale commit ha corretto un bug. Questo aiuta gli sviluppatori a ottenere il massimo dal lavoro ogni giorno!

Una volta che un bug è stato corretto su tutti i rami attivi di LibreOffice (tramite backport o rami che raggiungono EOL), o se uno sviluppatore nega la richiesta di backport (facendo un commento sul bug), il tag backportRequest:Xy può essere rimosso e sostituito con backportDenied:X.y.

MOVED

Usato, quando Bugzilla non è il posto giusto per il report.

NOTABUG

Il "problema" descritto dal segnalatore di bug fa parte del comportamento previsto di LibreOffice. Esempi:

  • Una funzione funziona come previsto tdf#85643
  • Errori di arrotondamento che si verificano a causa dell'aritmetica in virgola mobile su valori interi - tdf#86174

NOTOURBUG

C'è un problema qui, ma non è un problema in LibreOffice.

Esempi:

  • LibreOffice legge/scrive correttamente il formato del file, ma alcuni altri software no tdf#81854
  • Excel ha un bug di data di vecchia data che non può risolvere a causa di problemi di compatibilità con le versioni precedenti tdf#86996
  • C'è una limitazione con il software al di fuori del nostro controllo tdf#85652 redmine#845

INSUFFICIENTDATA

Come richiesto in una chiamata ESC, questo stato è stato aggiunto per comprendere i bug che sono stati abbandonati o non dispongono di dati sufficienti per procedere con il triage e la correzione dei bug.

Esempi:

  • L'utente non è disposto a condividere un documento privato con nessuno e non possiamo riprodurlo
  • Il bug rimane nello stato NEEDINFO per più di 6 mesi

Ragionamento:

  • Al momento contrassegniamo i bug abbandonati come RESOLVED WORKSFORME, o RESOLVED INVALID, ma un valore di stato aggiuntivo potrebbe aiutarci a essere più precisi nell'indicare il motivo per cui un bug è stato accantonato.
  • Uno stato aggiuntivo ci permetterebbe di essere più diplomatici con gli utenti difficili ed evitare i potenziali negativi di "INVALID" o "WORKS FOR ME" su tali bug

Denominazione:

  • Sono stati proposti alcuni nomi per questo stato:
    • ABANDONED
    • INSUFFICIENT_DATA (Red Hat bugzilla)
    • EXPIRED (Launchpad)
  • Il trattino basso tra le due parole "INSUFFICIENT_DATA" è stato rimosso per corrispondere allo stile degli stati RESOLUTION esistenti in Bugzilla